Tu sei qui

CONCORSO UE JUVENES TRANSLATORES 2019-2020

Ogni anno dal 2007 la Direzione Generale della Traduzione della Commissione Europea organizza il concorso "Juvenes Translatores"  con l'obiettivo di promuovere l'apprendimento delle lingue nelle scuole e di consentire ai giovani di sperimentare più da vicino la complessità dell'attività del traduttore. Il concorso, aperto agli studenti diciassettenni degli Istituti Secondari Superiori, si svolge lo stesso giorno contemporaneamente in tutte le scuole dell'UE selezionate.
Il 21 novembre i cinque studenti delle classi quarte del nostro liceo, selezionati sia tra gli allievi dell'indirizzo classico che linguistico, si sono quindi cimentati in una prova di traduzione da una delle lingue UE all'italiano.
Juvenes Translatores. oltre a valorizzare il ricco patrimonio linguistico europeo, è volto ad incoraggiare i partecipanti a proseguire gli studi linguistici a livello universitario per diventare traduttori professionisti.

 
Liceo Classico Virgilio Via Ardigò 13, 46100 Mantova Italy
Tel.: +39 0376 320 366 - Fax: +39 0376 224 546 PEC: mnpc02000g@pec.istruzione.it - PEO: mnpc02000g@istruzione.it CF 80019550203 - CM MNPC02000G
Data Protection Officer: Massimo Zampetti - Privacycert Lombardia S.r.l. - Pass. Don Seghezzi n.2, BG - Tel. 035 413 94 94 - lombardia@privacycert.it - lombardia@pec.privacycert.it

   a cura di Mario Varini - EUCIP IT Administrator certified.

CMS Drupal ver. 7.67 del 08/05/2019 agg. 08/05/2019• XHTMLCSS

Sito realizzato nell'ambito del progetto "Un CMS per la scuola" di Porte Aperte sul Web
Comunità di pratica per l'accessibilità dei siti scolastici - USR Lombardia

Licenza Creative Commons

Il modello di sito è rilasciato sotto licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo (3.0 Italia) per permetterne
la diffusione e il riuso liberi con citazione degli autori e con l'indicazione che potrà essere utilizzato dalle scuole italiane che ne faranno richiesta.

Per informazioni, solo se appartenenti a Pubblica Amministrazione, contattare Mario Varini con e-mail istituzionale ( @istruzione.it )